SOLUZIONI EFFICACI PER I TUOI CAPELLI

Shampoo AntiForfora: Cosa Contengono? Ingredienti Anticaduta

Gli shampoo anticaduta sono una delle soluzioni più semplici ed efficaci per liberarsi del propoblema delle tanto odiate squame. Vediamo insieme come funzionano questi prodotti e come utilizzarli al meglio per ottenere risultati soddisfacenti

Shampoo Antiforfora
La Roche-Posay Kerium DS Intensif Anti Forfora Shampoo - 125 ml9,60€   Shampoo da La Roche-Posay

Indice Articolo

Generalità

Lo shampoo antiforfora è un prodotto cosmetico utile per contrastare le fastidiose scagliette, secche o grasse, che si formano sul cuoio capelluto. Questo valido alleato è formulato con sostanze che agiscono per combattere la desquamazione e restituire comfort alla capigliatura.

Lo shampoo antiforfora contribuisce, dunque, alla risoluzione del problema, soprattutto quando l'uso è abbinato a lozioni mirate a “effetto urto”.

Cos'è

Lo shampoo antiforfora è un detergente che, pur svolgendo un'azione decisa contro la forfora, ha una base lavante delicata, per rispettare la natura dei capelli.

Questo prodotto specifico aiuta a eliminare l'inestetismo furfuraceo, grazie alla presenza nella formulazione di ingredienti attivi che regolarizzano la produzione di seboe rimuovono i depositi squamosi. A tali componenti si aggiungono sostanze dall'azione lenitiva ed addolcente, capaci di alleviare il prurito.

Forfora

Identikit del problema

Ogni giorno, il cuoio capelluto si desquama seguendo il naturale processo di ricambio delle cellule epiteliali. Quando ciò avviene in modo normale, le scagliette che si staccano dalla cute sono invisibili ad occhio nudo. Tuttavia, se il fenomeno diventa più intenso, le cellule si raggruppano in squame più grandi, che risultano evidenti sui capelli e, cadendo, sugli abiti.

Forfora: Di cosa si tratta?

La forfora è un'affezione molto comune del cuoio capelluto, caratterizzata da un andamento cronico e ricorrente. Questo disturbo può rivelarsi piuttosto fastidioso, anche per le conseguenze psicologiche ad esso associate.

La forfora può essere di due tipologie:

  • Forfora grassa: in presenza di una secrezione sebacea intensa, le squamette risultano più grandi e untuose. Queste non cadono, ma risultano ben visibili tra i capelli, che le trattengono con la loro viscosità. Il problema si associa spesso alla presenza di una dermatite seborroica. La forfora grassa favorisce la comparsa del prurito e può facilitare la caduta dei capelli.
  • Forfora secca: si accompagna tipicamente a una sensazione di prurito, che induce a grattarsi. Questo comportamento, però, favorisce il distacco delle squamette, più o meno grandi e visibili. Il problema subisce variazioni con il clima (peggiora con il freddo), ma risente anche delle condizioni generali dell'organismo. I periodi di stress particolarmente prolungati, ad esempio, tendono ad aggravare la situazione.

Forfora: Come si manifesta?

La forfora è l'espressione di un'intensa desquamazione del cuoio capelluto. Si presenta con il distacco di scagliette biancastre alla base del capello, che avviene a causa di un eccessivo ricambio di cellule epiteliali.

Un sintomo che accompagna solitamente la forfora è il prurito, che può amplificare il distacco delle squame (soprattutto se si cede alla necessità di grattarsi). Oltre alle caratteristiche scaglie e alla sensazione pruriginosa, la forfora si può accompagnare all'irritazione del cuoio capelluto, che risulta arrossato e particolarmente grasso o secco.

Quali cause?

La comparsa della forfora dipende da un'infiammazione a livello del cuoio capelluto.

Al mantenimento di tale processo possono contribuire molteplici fattori, tra cui aumento della secrezione sebacea, errate abitudini alimentari (es. eccessivo consumo di grassi, abuso di alcol e dieta povera in alimenti ricchi di zinco, vitamine del gruppo B ecc.), stress fisico o emotivo, pelle secca o grassa e sbalzi ormonali.

La forfora può essere favorita anche dai prodotti per la cura dei capelli (shampoo, gel o altri cosmetici): se questi sono troppo aggressivi o vengono usati in modo sbagliato, provocano una dermatite da contatto e possono scatenare il meccanismo alla base della forfora. Esistono, inoltre, lieviti normalmente presenti sulla cute (Malassezia furfur e/o Malassezia globosa), che prosperano sui lipidi prodotti dal cuoio capelluto.

Questi microrganismi hanno un effetto irritativo che può portare alla formazione delle squamette. La forfora può essere, infine, sintomo della dermatite seborroica e della psoriasi. 

Funzionamento

Come agisce lo shampoo antiforfora

In base alla tipologia di forfora, lo shampoo è formulato con principi attivi e ingredienti specifici:

  • Piroctone olamina, ketoconazolo, ciclopiroxolamina, ittiolo, acido undecilenico e zinco piritione sono composti che svolgono un'azione antibatterica. La loro presenza nello shampoo antiforfora frena la proliferazione dei microrganismi e riequilibra la flora a livello del cuoio capelluto;
  • Carbossimetil-L-cisteina ed estratti vegetali, come ortica, bardana e salice regolarizzano la produzione sebacea per contrastare l'untuosità e normalizzano il ricambio cellulare;
  • Agenti esfolianti, come l'acido salicilico, rimuovono delicatamente i depositi squamosi;
  • Sostanze dall'azione lenitiva ed addolcente sono capaci di alleviare il prurito.

A cosa serve

L'uso regolare di uno shampoo antiforfora consente di eliminare o controllare quest'affezione del cuoio capelluto.  Questo detergente è un valido aiuto nella gestione del problema, soprattutto se la sua azione è potenziata e completata da trattamenti senza risciacquo, spesso sotto forma di lozioni. La combinazione di questi cosmetici permette un intervento deciso e mirato contro la formazione delle squamette.

L'Oréal Paris Elvive Phytoclear Lozione 7 Giorni per la Cute, 100 ml7,85€   Elvive Phytoclear Lozione Antiforfora 7 Giorni lozione agli Oli Essenziali + Octolamine ti libera dalla forfora* in 7 giorni

Lo shampoo antiforfora contribuisce, quindi, a:

  • Mantenere in buono stato i capelli e il cuoio capelluto;
  • Eliminare lo sporco e le particelle inquinanti;
  • Rimuovere la forfora e asportare il sebo in eccesso.

Come sceglierlo

Lo shampoo antiforfora è un prodotto specifico, che va scelto a seconda delle proprie esigenze. Innanzitutto, occorre individuare se la forfora è secca o grassa. A tale proposito, è consigliabile rivolgersi ad un dermatologo che individuerà la tipologia dell'affezione e la causa, indicando lo shampoo più idoneo per contrastarne ed eliminarne le manifestazioni.

In linea generale, contro la forfora grassa è indicato uno shampoo che agisca sull'eccesso di sebo, normalizzandone la produzione. Per quanto riguarda il trattamento della forma secca, invece, sarà da prediligere un detergente poco aggressivo, in grado di riequilibrare il cuoio capelluto.

A prescindere dallo shampoo antiforfora scelto, è importante cercare di arginare il fenomeno in tempi più o meno brevi: se trascurata, quest'affezione può provocare anche sintomi fastidiosi (prurito, arrossamento ecc.) e infiammazioni del cuoio capelluto.

Quanto costa e dove comprarlo

Gli shampoo antiforfora sono reperibili in farmacia, parafarmacia, erboristeria e supermercati ben forniti.

In alternativa, è possibile acquistare questi prodotti comodamente on-line, su siti di e-commerce specializzati.
Il prezzo è variabile e dipende fondamentalmente dalla quantità di prodotto, dalla formulazione e dalla marca. Di solito, il costo di uno shampoo antiforfora è compreso tra i 3 ed i 15 euro. 

Antica Erboristeria shampoo Ortica 250Ml1,35€   Capelli grassi

Come si usa

Nel contrastare la forfora, usare uno shampoo specifico rappresenta un aiuto valido, rapido, comodo e mirato. Per un corretto impiego, occorre bagnare i capelli, applicare il prodotto e massaggiarlo delicatamente. Dopo aver lasciato agire lo shampoo per qualche minuto, risciacquare abbondantemente.

Periodo di trattamento

Gli shampoo antiforfora hanno delle modalità specifiche di applicazione, le quali sono riportate sul flacone o sulla confezione. Queste andrebbero sempre rispettate affinché i detergenti risultino davvero efficaci.

In linea generale, lo shampoo antiforfora può essere utilizzato quotidianamente per i primi periodi o fino a quando il disturbo non risulta essere controllato.

Successivamente, la frequenza d'uso va ridotta, indicativamente a due-tre applicazioni a settimana, alternando il prodotto antiforfora a shampoo più delicati. Ciò consente di mantenere i benefici del trattamento ed evitare che il problema si ripresenti.

Qualche consiglio

  • Il tempo di applicazione, generalmente di almeno un minuto, dovrebbe rispettare le indicazioni del produttore, in modo tale da lasciare agire i principi attivi.
  • Per massimizzare l'efficacia dello shampoo antiforfora, è utile la combinazione con specifiche lozioni da applicare direttamente sul cuoio capelluto con una leggera frizione.
  • Quando si asciugano i capelli con il phon, andrebbe evitato di tenere il getto d'aria troppo caldo e vicino al capo (cioè ad una distanza inferiore ai 25 centimetri): oltre a sfibrare i capelli, quest'abitudine secca la cute e contribuisce ad aumentare la produzione di sebo. Al momento dello shampoo, anche l'acqua dovrebbe essere tiepida o quasi fredda, in quanto il calore stimola le ghiandole sebacee.
  • Foulard, cappelli, elastici e fasce contribuiscono ad aumentare la temperatura del cuoio capelluto, inducendone una maggiore sudorazione con sovra-stimolazione delle ghiandole sebacee. Inoltre, andrebbe limitato l'uso di prodotti per l'acconciatura, come gel, lacche o altri prodotti che possano stressare troppo la chioma.
  • Per contrastare la forfora è buona norma anche seguire una vita sana ed equilibrata nell'alimentazione e nelle abitudine igieniche.

Benefici

Lo shampoo antiforfora è un prodotto cosmetico-funzionale, che rappresenta un ottimo alleato per combattere questo disturbo.

Questo detergente migliora l'aspetto estetico e il benessere di capelli e cuoio capelluto, riducendo visibilmente la scagliette e contrastando il processo alla base della forfora.

La sua formula specifica è delicata e pensata per rispettare la fisiologia e ristabilire il normale equilibrio del cuoio capelluto.

Svantaggi e controindicazioni

Non esistono particolari controindicazioni associate all'uso dello shampoo antiforfora. Tuttavia, è meglio ricorrere a questo detergente secondo le tempistiche indicate dal produttore o per un periodo comunque limitato. Alla lunga, infatti, alcuni ingredienti contenuti negli shampoo antiforfora possono dar luogo ad irritazioni o peggiorare il problema, anziché contribuire alla sua risoluzione.

Bisogna fare attenzione soprattutto agli shampoo che contengono SLES (Sodio Lauriletere Solfato) e SLS (Sodio Lauril Solfato), tensioattivi che possiedono un'ottima capacità schiumogena e detergente ma, se usati in dosi eccessive, risultano aggressivi sul capello e possono ledere le difese naturali della pelle. Per quanto possibile, quindi, l'uso di prodotti contenenti SLES e SLS andrebbe limitato: alla lunga, questi ingredienti possono disidratare la chioma ed alterare il film idrolipidico del cuoio capelluto.

Qualora tutte queste attenzioni non sortissero gli effetti sperati, la forfora dovrebbe diventare un problema di competenza medica. Dopo un'accurata valutazione, il dermatologo potrebbe prescrivere, quindi, prodotti particolari, reperibili solo in farmacia con ricetta medica, o un trattamento a base di corticosteroidi.

Consigli per gli acquisti

Shampoo Antiforfora

Restivoil Olio-Shampoo Complex Antiforfora - 250ml7,50€   Olio shampoo antiforfora; grazie ai suoi componenti specifici (u.s; arginato e piroctone olamina), restivoil complex combatte attivamente la forfora, anche la più ostinata
Sporax Shampoo antiforfora indicato nella Forfora grassa e secca, nella Seborrea e Dermatite Seborroica. Base lavante senza S.L.E.S.12,90€  
Head & Shoulders Shampoo Antiforfora Citrus Fresh, 250 ml2,65€   Elimina la forfora fino al 100% (forfora visibile, con uso regolare)

Lozioni Antiforfora

L'Oréal Paris Elvive Phytoclear Lozione 7 Giorni per la Cute, 100 ml7,85€   Elvive Phytoclear Lozione Antiforfora 7 Giorni lozione agli Oli Essenziali + Octolamine ti libera dalla forfora* in 7 giorni
RAUSCH Huflattich Anti Forfora Lozione, 1er Pack (1 X 200 ML)17,82€   La loro salute e i vostri capelli sono della ditta rumore una preoccupazione
Gel Aloe Vera Vegan e Organica - Pura al 100%, Pressata a Freddo - Trattamento di Lozione Naturale per la Cura Della Pelle, Viso, Corpo, Capelli, Eczema, Acne, Forfora, Scottature e Punture d’Insetti19,49€   ? 100% ALOE BIOLOGICA - Raccolta a mano proprio nel giorno in cui la pianta di aloe fiorisce e spremuta a freddo organicamente in piccoli lotti per preservare le qualità curative e rigeneranti di ogni goccia. Questo fantastico ed elegante trattamento per la pelle contiene il 100% d'aloe vera biologica


Indice Articoli



Indice Articoli

CAPELLI

Capelli: Come Sono Fatti?

Cheratina e Capelli

Ciclo Vitale: Crescita e Caduta Ciclica

Fase Anagen

Fase Catagen

Fase Telogen


CADUTA DEI CAPELLI

Caduta: Quando è eccessiva?

Caduta: Come Valutarne la Gravità?

Quanti Capelli Cadono Normalmente?

Alopecia

Alopecia Androgenetica

Alopecia Areata

Alopecia da Farmaci

Alopecia da Stress

Diagnosi Alopecia - Esami Utili


COSMETICI

Cerotti Anticaduta

Fiale Anticaduta: Funzionano?

Fiale Anticaduta - Cosa contengono?

Massaggio dei Capelli

Shampoo Anticaduta: Cosa Contengono?

Shampoo Anticaduta: Funzionano?

Shampoo Antiforfora


FARMACI

Minoxidil

Minoxidil per la Barba

Dutasteride

Finasteride


CHIRURGIA E MEDICINA ESTETICA

LaserTerapia

Trapianto di Capelli

Autotrapianto di Capelli - Tecnica FUT

Autotrapianto di Capelli - Tecnica FUE

Trattamento con PRP



Vichy Dercos Aminexil Intensive 5 Trattamento Anticaduta Donna 42 Fiale57,51€   .